Il software e-lighting

Esso e' stato sviluppato esclusivamente per la lampada e viene installato sia su Pc che su palmari o tablet: le lampade vengono programmate con un sistema univoco di riconoscimento e può assolvere alle seguenti funzioni:

  • controllo classico on/off in regime temporale
  • controllo con intensità di luce variabile
  • controllo con crepuscolare e/o in regime di tempo
  • controllo per singolo punto o a gruppi
  • mappatura ed identificazione dei punti luce

E' stato costruito un sistema di controllo della lampada tale da permetterne il totale controllo, sia singolo che a gruppi, a seconda dell'installazione ma soprattutto dell'utilizzo che se ne intende fare.

La lampada viene quindi assoggettata tramite un software sviluppato in SAMEC, e di conseguenza diventa un oggetto totalmente asservito alla volontà dell'utente.
Il controllo è effettuato via radio ed ogni lampada e' dotata di ricetrasmettitore e relativa antenna: di seguito uno schema del sistema.

La portata del sistema è di circa 20 chilometri in aria libera ed in caso di installazioni in aree montuose o in città dove l'altezza dei palazzi potrebbe creare problemi alla ricetrasmissione dei dati e' stato pensato anche un modulo ripetitore di segnale, tale da coprire eventuali zone d'ombra.